THE ARETINER 9

28,00 48,00 

Spese di spedizione incluse

Arezzo sotto pelle – Art work by Francesco Benincasa

Svuota

Per la realizzazione di questa tavola, ho cercato di interpretare il mondo aretino dal mio punto di vista e cioè, il tatuaggio tradizionale. Ho unito simboli della cultura classica del tatuaggio, come rondini, ragnatele e fiori, con simboli della cultura aretina, come la Madonna del Conforto, Giorgio Vasari, Guido Monaco, la Chimera di Arezzo, il Saracino, l’Arezzo calcio, gli orafi, San Donato e ovviamente l’immancabile Cavallino Rampante, nostro simbolo iconico. Ho voluto inoltre, contornare il disegno con decorazioni floreali, per citare la parte naturalistica della nostra zona che circonda la nostra città.

---

Artista:

Mi chiamo Francesco Benincasa, ho 32 anni e sono un tatuatore. Ho uno studio di tatuaggi nel centro storico di Arezzo, in via Madonna del Prato 29. Ho sempre amato il mondo dell’arte infatti ho iniziato a disegnare fin da quando ero bambino per poi frequentare il Liceo Artistico, indirizzo “Beni Culturali Piero della Francesca” di Arezzo. Prima di iniziare a tatuare, ho fatto altre esperienze lavorative legate al mondo artistico e creativo, come costume scenografia e graphic designer per poi dedicarmi a tempo pieno a una mia grande passione, il tatuaggio. Ho iniziato a tatuare quasi 8 anni fa, a Cortona, alla Losca Family Tattoo, dove sono stato per 3 anni, per poi aprire il mio studio, il “Frank Tattoo Shop” e spostarmi ad Arezzo nel 2017. Ho fatto varie esperienze lavorative all’estero, lavorando a New York, Singapore, Vietnam, Svizzera, Londra e Parigi, avendo la possibilità di conoscere altri tatuatori e amici, per ampliare la mia conoscenza di questo bellissimo mondo.